Domenica 8 marzo

Marzo 2019

Gentili Clienti,
così come disposto dal Decreto Ministeriale emanato in data 8 marzo 2020, all’articolo 1, lettera N e allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, salvo diverse disposizioni, in questo esercizio è garantito il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro con obbligo di attenersi a tale misura come anche da allegato 1 del medesimo Decreto.

Detto ciò, visto il luogo ove ci troviamo, vi invitiamo a prendervi del tempo e a passeggiare nel nostro giardino; a fermarvi un momento ad ascoltare la natura, a riassaporare quella voglia di vivere che puntualmente torna ogni stagione dopo “un’apparente morte” ma che di fatto morte non è, ma solo una naturale sosta che il ciclo della vita impone ogni anno: che sia questo il segreto? Che sia questo il messaggio che silenziosamente ci urla ogni stagione? Ci si deve fermare per poi ripartire più forti e gioiosi di prima?

Ci piacerebbe che prima di rientrare nelle vostre case o tornare al vostro lavoro ognuno di voi provasse ad abbracciare un albero per qualche minuto, per poterne sentire distintamente il battito del cuore: prima sarà solo il suo, ma poi anche il vostro, poi un altro e un altro ancora e via via aumenteranno; per sentire un calore mai provato ed un’emozione nuova; per capire che seppur in silenzio, ma tutti uniti, anche questa volta ce l’hanno fatta e la Primavera è ormai alle porte.

E noi con loro, perché della natura ne siamo parte.

Famiglia Tarantola